Parere personale su "Lo schiaccianoci 3D"

martedì 6 dicembre 2011
Film visto Sabato, sotto pressione dei miei amici.

In primo luogo ci tengo a dire che io detesto profondamente il 3D, per tre motivi:
- La qualità dell'immagine e dell'audio della proiezione digitale è decisamente inferiore a quella in pellicola
- Il 3D non è altro che un espediente per costringere i cinema a passare agli impianti digitali e abbandonare la pellicola
- Fa male alla vista e, per chi come me porta anche gli occhiali da vista, è una gran seccatura dover indossare gli occhiali 3D sui propri.

Però, nonostante le premesse non siano state delle migliori, ho cercato di dimenticare il resto e godermi il film.

Dunque, il mio giudizio a riguardo è: carino. Sia ben inteso, con questo aggettivo non voglio dire che sia stato noioso, ma, semplicemente, si tratta di un film molto carino per bambini. Già, perché a mio parere il suo limite maggiore sta proprio nel fatto che esso sia stato concepito molto per un pubblico infantile e poco curato per piacere ad un pubblico più maturo. Si tratta di una fiaba, niente più niente meno, molto dolce e piacevole. Belle le musiche, ovvero quelle del balletto originale, che sono state, però, leggermente ridicolizzate dai testi che hanno voluto inserire.

Inoltre, ammetto la mia pigrizia e vi lascio la trama copiata dal web: Il film segue le vicende di una bambina di nove anni, Mary il cui monotono Natale viennese si riempie improvvisamente di emozioni dopo l'arrivo dello zio Albert che ha un regalo per lei: uno schiaccianoci magico. La sera della vigilia di Natale, il nuovo amico di Mary, lo Schiaccianoci, prende vita e l'accompagna in un viaggio nel suo mondo fantastico fatto di fate, confetti e tanti giocattoli che si animano. Presto Mary si accorge che questo regno meraviglioso è minacciato dal tirannico Re Topo e dalla perfida madre. Quando lo Schiaccianoci viene preso in ostaggio, Mary e i suoi nuovi amici giocattolo devono svelare il segreto del Re Topo per salvare lo Schiaccianoci e il suo regno.

In conclusione, è un film che non so se consigliare o meno: di certo sarà amato da coloro a cui piacciono le favole. Buona visione!

0 commenti:

Posta un commento